frontalino
LOGO_CAI BIVACCO "ELIO BONFANTE ALLE CAMOSCERE" LOGO_CAI
home

Al limitare di una balza rocciosa,ai piedi della Rocca Gialéo, vicino alla cresta del Chersogno, in Val Maira,nel comune di Prazzo (Cn) a 2634 m di altitudine... c’è un Bivacco...


attività elio
alp_giovanile

...porta il mio nome...Elio Bonfante

bt_alpinismo

E’ un segno tangibile di stima, eretto dal Cai di Bra, fortemente sostenuto dall'amica Bruna unitamente a tanti altri amici.

Quando andavo per monti e sostavo in Bivacchi o Rifugi ero curioso di conoscerne la storia. Soprattutto mi premeva sapere qualcosa delle persone cui erano intitolati.

escursionismo
sci_alpinismo
news
Per questo mi presento e vi racconto brevemente la mia vita. Sono nato a Cherasco il 9 agosto del 1954 da Anna e Michele dopo 2 sorelle Rosangela ed Andreina. Ho amato sempre la vita all’aperto,la campagna. Volevo fare il veterinario, ma mi sono diplomato in Telecomunicazioni. Sono stato Alpino della Julia, ho prestato il servizio militare in Friuli prima del terremoto del 1976. Al termine del Servizio Militare mi sono sposato con Giovanna. Sono nati Elena nel 1977 e Federico nel 1981. L’attività di Imprenditore mi ha permesso di viaggiare molto in tutto il mondo.
La mia grande passione per la montagna quando è nata? Da ragazzino e me l’ha trasmessa Don Dario Saglietti portando noi ragazzi della Parrocchia di S.Pietro di Cherasco in vacanza in Val d’Ayas.
photo
link Come l'abbiamo costruito
palestra_arrampicata Cosa potete trovare

come si arriva

La mia vita si è spenta il 28 luglio 1992 durante una scalata al Dente del Gigante, sul Massiccio del Monte Bianco dopo aver visto un meraviglioso scenario di indescrivibile bellezza inneggiante alla pace, alla grandezza del Creato…



Ho condiviso queste ultime emozioni con Valter, il ”vecchio” amico di sempre e con Teresio a cui mi legava la stessa passione.



Venite spesso a trovarmi qui al Bivacco!!



Educate i giovani all’amore e al rispetto della natura, al senso dell’amicizia, alla passione per il lavoro, siate generosi….  






Grazie a tutti!



Elio Bonfante
ATTENZIONE ORDINANZA COMUNALE
a partire da lunedì 28/08/2017 fino a revoca, l'accesso (anche pedonale), al Bivacco Bonfante e al Monte Chersogno dalle grange Chiotti fino al colle del Chiosso W a causa di lavori per la costruzione di nuova strada agropastorale viene vietato dal:
 lunedi al venerdi dalle ore 8,30 alle 12,30 - dalle 13,30 alle 17,30
in alternativa si potrà percorrere il sentiero GTA passando dal colle di San Michele
          
               Nuova strada                         Tracciato GTA                             Ord_divieto              Ordinanza

Dipinto (by Parodi)
Panorama a 360° Bivacco Dipinto (by Vigna)
Dipinto (by Parodi)
Panorama a 360° Camoscere


Torna su

Come lo abbiamo costruito...

Guarda le foto di come lo abbiamo costruito (basta un click!):

 Le misure e il tracciamento 

 - La raccolta delle pietre

 Il basamento

 La costruzione 

 Gli arredi

 INAUGURAZIONE!




Cosa potete trovare...

Il bivacco, in quanto tale NON è gestito e vige la vecchia regoletta del "chi tardi arriva ... potrebbe dormire sul tavolo o sul pavimento"


All'interno del bivacco potete trovare:
  • 12 posti letto con materasso e relative coperte (E' OBBLIGATORIO IL SACCO LENZUOLO!)
  • alcuni posti letto (5-6) sul soppalco senza materasso
  • grazie ai pannelli fotovoltaici posti sul tetto, un impianto di illuminazione interna (3 neon)
  • un tavolo, 4 panche
  • alcuni appendiabiti
  • scaffali per sistemare abbigliamento e zaini (cercate di non dimenticarveli...)
  • cibarie (poche... in genere qualche bustina di the, zucchero, sale...) lasciate da noi o da qualche visitatore di buona volontà
  • scopa e paletta per le pulizie

All'esterno del bivacco potete trovare un rubinetto con acqua utile per lavarsi / lavare le stoviglie / cucinare (arriva dal lago, meglio farla bollire).
L'acqua per bere potete prenderla alla Fonte Nera, 10 min a piedi in direzione Chersogno - San Michele di Prazzo.

Inoltre abbiamo allestito una palestra di arrampicata sulle pareti sottostanti a 10 min dal bivacco.

BUON SOGGIORNO A TUTTI!



Torna su

Come arrivare...

Si può arrivare al bivacco:

Dalla Val Maira: partendo da Prazzo, seguire le indicazioni per San Michele di Prazzo, borgata Campiglione. Da qui, lasciate le auto, si prosegue a piedi sulla strada che porta ai Chiotti, da qui seguire il sentiero per il Chersogno, al Colle del Chiosso prendere il sentiero sulla destra. Dislivello 800m, 2h30

Dalla Val Varaita: partendo da Sampeyre, seguire le indicazioni il Colle di Sampeyre, poi per il Colle della Bicocca. Da qui, lasciate le auto, seguire il sentiero per il Pelvo (10min), alla deviazione proseguire per il Lago delle Camoscere. Dislivello 400m, 2h (molto spostamento)

Scarica l'itinerario su Google Earth - jpg (bassa risoluzione)

Usi il GIS? Scarica i file con gli itinerari in ED50 o WGS84 - zip format


Torna su

Come contribuire...

In primo luogo mantenendo la struttura così com'è e cercando di lasciarla meglio di quanto l'avete trovata.

Poi, visto che alcune persone si sono informate, se qualcuno volesse dare il proprio contributo anche da un punto di vista economico lo può fare con un versamento sul conto del Cai di Bra (IT90 D060 9546 0400 0001 0100 827) mettendo come Causale "Contributo Bivacco". -  RINGRAZIAMENTI IN ANTICIPO A TUTTI COLORO CHE VORRANNO CONTRIBUIRE!